Archivi mensili: luglio 2018


Narrazione di Open Arms sul salvataggio di Josefa: tutta un buco

La narrazione di Open Arms sul salvataggio di Josefa non torna. Fatti e immagini raccontano tutta un’altra storia. Annalisa Camilli era davvero sulla Open Arms? Ciò che racconta è la narrazione di Open Arms sul salvataggio di Josefa, ma i fatti sono altri e lo dimostrano le immagini Sono ormai trascorsi circa 15 giorni dal […]

La narrazione di Open Arms sul salvataggio di Josefa fa acqua. È tutto un film?

ILVA - Taranto

ILVA: Una procedura di gara pasticciata e un futuro incerto

ILVA di Taranto: Gara e procedura per far vincere il gruppo Mittal-Marcegaglia. Un pasticcio senza futuro per eliminare la concorenza. La gara era un “pasticcio”. Le procedure adottate pure. ILVA doveva andare al gruppo Mittal-Marcegaglia. Il risanamento ambientale entro il 2023. Ma fra sette anni, ci sarebbe ancora stata ILVA? Che prospettive ci sono? ILVA: […]


Open arms e interessi petroliferi

Open Arms fra petrolio ed esseri umani. Una guerra sempre più dura

La vicenda Open Arms è ormai un pasticcio. Bufale e contro-bufale. I media prestano estrema attenzione a coprire fatti e antefatti. C’è una durissima guerra per il petrolio in atto. Petrolio. Nero, sporco petrolio. La vicenda della Open Arms appare ogni giorno più confusa e contraddittoria, ma a traguardarla attraverso il petrolio è chiara come […]


I naufraghi minacciano l’equipaggio della Vos Thalassa e interviene la nave Diciotti

I naufraghi minacciano l’equipaggio della Vos Thalassa. Interviene la Guardia Costiera italiana. Il Governo si spacca. Ma davvero? Vero o meno, l’SOS lanciato dalla Vos Thalassa perché i naufraghi minacciano l’equipaggio è la prova lampante. La pistola fumante del fatto che si tratta di traghettamenti. E adesso la competenza è militare. I fatti Ricapitoliamo i […]

i migranti minacciano equipaggio Vos-Thalassa

un nuovo fascismo tecnico- Pasolini nel discorso al congresso radicale-1975

Un nuovo fascismo, a patto di chiamarlo antifascismo – Pasolini, 1975

Un nuovo fascismo tecnico chiamato antifascismo. Irrigidimento di rapporti sociali resi immodificabili «da un contesto di falsa tolleranza e di falso laicismo: di falsa realizzazione, cioè, dei diritti civili». Il discorso di Piero Paolo Pasolini al Congresso Radicale del novembre 1975. Un Pasolini più “profetico” che mai. Un nuovo fascismo. «[…] creando […] al posto […]


Media e manipolazione mediatica

Migranti e manipolazione mediatica. Le colpe dei “buoni”

«C’è qualcosa di nuovo, anzi d’antico». Una situazione in cui due questioni si legano indissolubilmente: migranti e manipolazione mediatica. I media, a reti unificate, “svegliano le coscienze dei buoni”. Ma chi paga la commistione fra migranti e manipolazione mediatica? E come si laveranno la coscienza “i buoni” quando scopriranno di essere stati manipolati? Salvo rarissimi […]