Archivi mensili: Luglio 2019


Link Campus University: Tempesta in arrivo dagli USA sull’Italia di Renzi

Dagli USA arrivano venti di tempesta. Link Campus University e i Governi italiani di Renzi e Gentiloni colpiti in pieno dallo “Spygate”. In USA le indagini sullo “Spygate” vanno avanti. Travolgono in pieno i Governi Renzi e Gentiloni, oltre alla Link Campus University di Vincenzo Scotti, ma la nostra stampa non pare accorgesene. Utilizzo documenti […]

spygate-Italia e Link Campus University nel mirino


TAV Torino Lione: Storia di ordinaria isteria collettiva

«Il M5S faccia “Mea Culpa” sul TAV Torino Lione». Ma davvero? Perché? Quella del TAV Torino Lione è una strana vicenda. La colpa della sua realizzazione (ancora neppure certa) sarebbe dell’unico movimento che l’ha sempre osteggiata in ogni modo. Probabilmente questo post susciterà polemiche, ma io non riesco ad abituarmi a un mondo al contrario. […]



Il piano Rinaldi sulla Von Der Leyen: Abbattere il Governo Conte

Le giravolte di Borghi e gli inciuci con il PPE: il piano Rinaldi-Giorgetti per abbattere il Governo Conte. Elezione Von Der Leyen: Se si guarda oltre la cortina di fumo creata dalla Lega i fatti sono evidenti. L’obiettivo del piano Rinaldi-Giorgetti era l’abbattimento del Governo Conte. Non c’è mai stata una “strategia della dissimulazione”. Il […]

il piano rinaldi-giorgetti per abbattere il Governo


Elezione della Von Der Leyne - Borghi si arrampica sugli specchi

Elezione della Von Der Leyen: la parola della Lega vale uno sputo al sole

Claudio Borghi? Se ci fosse una disciplina olimpica di arrampicate sugli specchi sarebbe campione mondiale. Sull’elezione della Von Der Leyen non sa più cosa inventarsi. La parola della Lega non vale niente. La parola della Lega vale quanto uno sputo in strada in pieno ferragosto. Sull’elezione della Van Der Leyen hanno giocato sporco. E  per […]



Von Der Leyen presidente della Commissione Ue. La Lega gioca sporco

Perché sull’elezione di Ursula Von Der Leyen la Lega cambia improvvisamente idea? Salvini sta giocando sporco. Molto sporco. Ursula Von Der Leyen viene eletta presidente della Commissione UE con soli 9 voti di scarto. La Lega cambia idea all’ultimo momento per sporchi giochi di politica interna. Prima di entrare nel merito della questione dobbiamo capire […]

Von Der Leyen eletta presidente commissione UE


Hansel e Gretel e CISMAI

Hansel e Gretel e CISMAI: il filo rosso degli abusi sui minori

Il filo conduttore degli abusi: Centro Stuti Hansel e Gretel e CISMAI. L’innesco per la distruzione delle famiglie. E il PD, c’entra? Bibbiano, Bassa Modenese, Sagliano Micca. Ma pure Campania, Sardegna e chissà dove altro. Hansel e Gretel e CISMAI sono il filo che collega i casi dei bimbi strappati alle famiglie. Il copione sempre […]



Jeffrey Epstein arrestato. Spygate e pizzagate ma il mainstream sorvola

Arrestato Jeffrey Epstein, il miliardario americano. Per la nostra stampa è una notizia secondaria e invece è una bomba politica. L’arresto di Jeffrey Epstein non è una notiziola da ultima pagina. Riapre scenari inquietanti e insabbiamenti. Fra gli altri tremano Bill Clinton e il Principe Andrea. Partiamo dal febbraio di quest’anno. Poi faremo un passetto […]

Bill Clinton - Jeffrey Epstein- Principe Andrea d'Inghilterra duca di York


ordinanza del giudice Vella che ha scarcerato la Rackete

Ordinanza del giudice Vella: D. Sicurezza incostituzionale? E chi lo dice?

Autorevoli commenti sull’ordinanza del giudice Vella che ha scarcerato la Rackete: Magistrale perché la norma è incostituzionale! E chi lo ha detto? Leggo di autorevolissimi plausi all’ordinanza del giudice Vella che ha scarcerato la Rackete: Norme incostituzionali! Ma si è già pronunciata la Corte Costituzionale e non me ne sono accorto? Ho scritto che il […]



Scarcerazione di Carola Rackete: Ordinanza irresponsabile

Sentendo della scarcerazione di Carola Rackete sono rimasto sbigottito e ho voluto verificare gli atti. L’ordinanza è assurda. Il GIP di Agrigento non ha convalidato l’arresto e ha ordinato la scarcerazione di Carola Rackete. Motivazioni assurde che scardinano l’ordinamento delle Forze Armate. Ho già scritto che il Decreto Sicurezza bis è scritto con i piedi […]

la giudice che ha ordinato la scarcerazione di Carola Rackete