costituzione


Incostituzionalità della Legge elettorale: La Consulta dovrebbe abbattere integralmente l’Italicum

L’Italicum non è emendabile dalla Corte Costituzionale. L’incostituzionalità della legge elettorale è assoluta e la Consulta dovrebbe dichiararne la totale incostituzionalità per tornare al “Consultellum” Nessuna sentenza della Consulta sull’«Italicum» può essere autoapplicativa, ma una legge elettorale utile deve sempre esistere. Unica soluzione: totale incostituzionalità della legge elettorale 06 Maggio 2015, n° 52. Resterebbe in vigore il […]

incostituzionalità della legge elettorale: la Corte Costituzionale

pareggio di bilancio

Pareggio di bilancio vs. diritti 0-1. Corte Costituzionale sentenza 275/2016

Il pareggio di bilancio – inserito in Costituzione con legge Costituzionale – potrebbe essere incostituzionale. Sentenza 275/2016: Diritti e pareggio di bilancio.  La Consulta si è pronunciata. Gli effetti sono ancora tutti da scrivere, ma i Diritti costituzionali vengono prima! Quando ho scritto che le riforme «ce lo chiede l’Europa» sarebbero cadute come birilli non immaginavo che […]


Sciogliere le Camere: Napolitano e Mattarella tradiscono la Costituzione

Sciogliere le Camere? Non si può se c’è una maggioranza? FALSO! Non si possono sciogliere le Camere. I “neo costituzionalisti” del #bastaunsi hanno riscoperto la Costituzione. Adesso sanno che l’art. 92 non prevede che i governi vengano eletti. È un passo avanti, ma non si impegnano. È evidente che il Partito Democratico (sopratutto) ritiene che “democratico” […]


gentiloni e il quarto governo non eletto

Governo non eletto. Con Gentiloni siamo a quattro consecutivi

Con quello di Gentiloni siamo al quarto governo non eletto. Sottolineo “non eletto” e spiego il perché. Democrazia sospesa e governi non eletti. Il governo Gentiloni è il quarto consecutivo. Ma in che senso “governo non eletto”? Quando si parla dei governi Monti, Letta, Renzi e Gentiloni viene spesso ripetuto che si tratta di “Governi […]


Al voto? Mattarella cercherà di impedirlo. Lo vuole l’Europa.

L’esito referendario è chiaro. Andare al più presto al voto sarebbe solo un atto di buon senso, ma l’Europa non è d’accordo. Una direzione PD aberrante. Un Renzi tronfio di boria come avesse trionfato. Occorre andare al voto il prima possibile, ma Mattarella farà di tutto per impedirlo. Lo chiede l’Europa La direzione PD. Ha […]

al voto, ma Mattarella non lo consentirà

Costituzione salva. L'Italia ringrazia

Abbiamo difeso la Costituzione. Ora deve essere applicata!

Ha vinto l’Italia. La Costituzione è salva. Ora la si applichi! . A seguito del risultato del referendum Renzi si è dimesso. Ed è subito “toto-nomi”. Ma perché non ripartire proprio da quella Costituzione che abbiamo difeso? Il SÌ serviva per cambiare? CAVOLATE! Con questa Costituzione non possono andare oltre nella distruzione dello Stato sociale […]


Governabilità e stabilità. E la “separazione dei poteri”?

Una riforma costituzionale per la governabilità e stabilità: un concetto di per se incostituzionale. La riforma costituzionale assicurerebbe governabilità e stabilità, ma pure l’accentramento del potere legislativo sull’esecutivo. Affrontiamo un altro aspetto dell’assetto costituzionale del Paese nella “riforma” targata Napolitano-Verdini-Boschi: Il rapporto fra Costituzione e legge elettorale rispetto a “governabilità e stabilità”. Non è scritto in nessuna […]

governabilità e stabilità significa accentrare sull'esecutivo anche il potere legislativo

sovranità popolare a rischio

Sovranità popolare svuotata e il Diritto di voto è “dettaglio tecnico”

“Non tocchiamo i Principi né la Parte Prima”. FALSO! Sovranità Popolare svuotata e diritto di voto un dettaglio tecnico. La riforma costituzionale Napolitano-Verdini-Renzi-Boschi incide sulla Parte Prima della Costituzione. Ma anche sui Principi, svuotando la Sovranità popolare. Trentasei secondi. Solo trentasei secondi di video per vedere con quale aria di sufficienza l’on. Moretti dice bugie: “I Principi […]


Articolo 70 della riforma: da bicameralismo perfetto a bordello

L’articolo 70 proposto dai nuovi giureconsulti: finisce il bicameralismo perfetto, ma andiamo verso il caos più assoluto. (Vedi anche Moto perpetuo nella riforma Boschi-Verdini. Altro che ping pong) L’articolo 70 dal bicameralismo perfetto al bordello perfetto. Ma di cosa si erano fatti? E poi bocciano l’uso terapeutico della Marijuana? Chiedo scusa per l’espressione “bordello” ma non […]

articolo 70 da bicameralismo perfetto a bordello perfetto

Direzione PD 4 luglio 2016

Direzione PD. Parola d’ordine: Cambiare il racconto

La direzione PD del 4 luglio 2016 presenta un partito che ha ormai rappresenta solo le élite. Un partito che si autodefinisce “sistemico” e argine del “populismo”. Che si risolvesse in nulla era prevedibile e previsto, ma è necessario esaminare alcuni dettagli della direzione PD del 4 luglio 2016 per capire dove è andato il PD. Prevedibile e previsto. Ne […]