gelli


Misteri italiani: il filo rosso che li unisce

I grandi “Misteri italiani”. Omicidi, stragi, tentati golpe e strani suicidi. Tutti caratterizzati da insabbiamenti e depistaggi. Hanno tutti una radice lontana e un unico filo conduttore. Lo sbarco in Sicilia del luglio 1943; La strage di Portella della Ginestra; L’omicidio del bandito Giuliano e di Gaspare Pisciotta; Il Governo Milazzo in Sicilia e il […]

omicidi, stragi, insabbiamenti. I Misteri italiani

Norma salva Renzi

Norma salva Renzi: il rafforzamento di un principio piduista

La notizia degli ultimi giorni è che nella delega per la riforma della Pubblica Amministrazione c’è una “norma salva Renzi” dalle grinfie della Corte dei Conti. Ma è di più. È il rafforzamento di una “prescrizione della P2”. Il disegno di Legge è il 1577: Riorganizzazione delle Amministrazioni pubbliche. La “norma salva Renzi” è contenuta […]


Stato-mafia: una trattativa che non è mai esistita

Come può sussistere una trattativa Stato-mafia se lo Stato italiano, da Cassibile a oggi (e forse domani) è fondato dalla mafia? Questa storia inizia con Pier Paolo Pasolini che scrive: Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di […]

Mafia USA e Stato italiano

Il jobs act ottiebe la fiducia

LAVORATORI E COMPAGNI, PRRRRR!!

LAVORATORI E COMPAGNI, PRRRRR!! Il Jobs Act ha ottenuto la prima fiducia al Senato (più di 20 questioni di fiducia poste dal Governo Renzi. Infranto ogni record). La Costituzione è ormai un feticcio. Peggio dell’articolo 18. E il “Jobs Act” terminerà l’opera di distruzione del tessuto sociale Ieri è andato in scena un ulteriore passo verso […]


29 Luglio 2014: L’Italia è ufficialmente in dittatura

Ieri, 29 Luglio 2014, è la data in cui va certificata la fine della Democrazia in Italia e l’ingresso ufficiale in dittatura. Segniamo la data! La hanno assassinata Napolitano, Renzi e Grasso. Premessa: Secondo norma inderogabile, le votazioni riguardanti le minoranze linguistiche devono procedere a scrutinio segreto. All’accettazione di questo semplice principio democratico, Re Giorgio […]


Da DC e MSI al PD. Dalle stragi a oggi. Il filo rosso: Neocon USA e Mossad

C’è una lunga intervista a Giovanni Pellegrino (Presidente della commissione Parlamentare Stragi dal 1994 al 2001) pubblicata nel 2000: “Segreto di Stato” – Ed. “Gli struzzi”. Quanto segue quindi, è frutto delle affermazioni di Pellegrino. Nei casi in cui la fonte è altra, verrà specificatamente segnalata. Ciò che può sembrare intreccio di fantascienza complottistica, è solo […]


Padri e Madri della Patria: Ditemi che siamo su “Scherzi a parte”

vignetta di Mario Natangelo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/11/i-padri-della-patria/980704/ Dopo i Padri Costituenti, i nuovi Padri della Patria (che vergogna)   Riforma elettorale Riforma del bicameralismo Riforma della giustizia Riforma della Pubblica Amministrazione … Si apre praticamente una stagione Costituente. Una stagione come si era vista solo nel 1948 quando i grandi Padri Costituenti costruirono, a partire dalle fondamenta, […]


Quegli accordi inconfessati

Teniamoci a mente che è possibile che a far decidere a Berlusconi, nel novembre 2011, che le dimissioni del suo Governo e il sostegno a Monti fossero una scelta da prendere in considerazione, possa essere stata la “tempesta” borsistica scatenata su Mediaset e quindi motivazioni squisitamente personali: Febbraio 2013 Elezioni politiche in Italia Il 13 […]


L’informazione: una vergogna tutta italiana

Lo scorso 3 Giugno, sul blog di Beppe Grillo è stato pubblicato questo post frutto della segnalazione di un lettore (Daniele D. – Lecco) Fra le altre, questa immagine: In verde i Paesi in qui la libertà di informazione è considerata libera. In giallo i Paesi “semi-liberi”, in rosso i Paesi in cui la libertà di […]