lega


Investimenti della Lega e sospetti. Da Arcelor Mittal a Gas Natural

I sospetti investimenti della Lega fra fatti e coincidenze. Gli investimenti della Lega sollevano dubbi. Da Arcelor Mittal a GE Capital e Gas Natural. Tutti in coincidenza con momenti di forti interessi aziendali nel territorio italiano. Partiamo da un dato di fatto: Matteo Salvini assume l’aspetto del rincoglionito quando gli viene fatta una domanda scomoda […]

investimenti della Lega - Salvini fa il rintronato


referendum sulla legge elettorale di Calderoli

Referendum sulla Legge elettorale della Lega: inammissibile?

Il referendum sulla Legge elettorale della Lega non potrà essere ammesso. Quando Calderoli mette mano a riforme il flop è assicurato. Il referendum sulla Legge elettorale non potrà essere ammesso, perché non restituisce neppure una Legge immediatamente applicabile. Ho già scritto dell’incostituzionalità di una Legge elettorale integralmente maggioritaria. Avevo anche scritto che quando Roberto Calderoli […]



Legge elettorale maggioritaria e presidenzialismo. E la Costituzione?

Le ipotesi di legge elettorale puramente maggioritaria e presenzialismo sono gravissime. Realizzabili solo con un colpo di Stato. È evidente che sia nella Lega sia in Fratelli d’Italia nessuno abbia mai letto la Costituzione. Proporre una legge elettorale maggioritaria pura e il presidenzialismo significherebbe stracciarla. Ma non si può. La Costituzione stessa lo impedisce. Voglio […]

legge elettorale maggioritaria e presidenzialismo? Solo con un colpo di Stato


Italia di Salvini? Un incubo. E la narrazione leghista è menzogna

Continua a dire di averla, ma quale sia l’idea di Italia di Salvini sembrava un mistero. In effetti si tratta di un incubo. E le menzogne per riscrivere la realtà sono a chili.   L’Italia di Salvini è un incubo. Dalla sua bulimia social si configura un progetto da accapponare la pelle. Resta anche ferma […]



Dalla Lega al MPS e a David Rossi: Alcune domande

Alcune coincidenze fanno sorgere domande. C’è un “filo rosso” dalla Lega al MPS e perfino al “caso David Rossi”? Agatha Christie scriveva che tre coincidenze fanno una prova. Però pur essendo un giallo e nonostante le coincidenze che portano dalla Lega al MPS e a David Rossi siano più di tre, restano coincidenze. Ma sorgono […]

Dalla Lega al MPS


Tweet di Trump con Giuseppi

Tweet di Trump infrange la narrazione di Lega e Main Stream

Forse più della crisi, a sconvolgere la mente di Deep State, giornalisti e leghisti è stato un tweet di Trump che fa a pezzi la narrazione. Per mesi, in assoluta solitudine, ho sostenuto che la narrazione su F-35, “via della Seta”eccetera fosse falsa. In assoluta solitudine. Ieri un imprevisto tweet di Trump manda in frantumi […]



Governo M5S e PD: niente salti di gioia, ma Salvini bluffava

Governo M5S e PD: niente salti di gioia, ma le alternative sono peggiori. E Salvini ha probabilmente bluffato. Sicuri che l’ipotesi M5S-Lega fosse concreta e non un ennesimo bluff di Salvini? E se si fosse sfilato subito dopo aver fatto fallire il Governo M5S e PD? Ripercorriamo alcuni momenti di questa strana crisi. Da subito […]

governo m5s e pd - il bluff di Salvini


mozione di sfiducia-Giorgetti si esponga

Mozione di sfiducia: Salvini la ritiri e metta Giorgetti al MEF

La mozione di sfiducia serve solo a ristabilire un falso dualismo destra-sinistra. Affossare la “crisi del sistema” per restaurare il sistema. Salvini ritiri la mozione di sfiducia. Smetta di fare il “cartonato” della vecchia Lega Nord. Metta Giorgetti al Ministero dell’Economia, piuttosto. Flash on/flash out. Prenda esempio da Trump e non segua Bannon, per una […]



Taglio dei parlamentari: Menzogne in Senato e l’ultimo bluff di Salvini

Non ci sono inciuci. È la Democrazia che si ribella all’accozzaglia Salvini-Berlusconi-Meloni. E il taglio dei Parlamentari è l’ultimo bluff.   Se tutto l’Arco Parlamentare vota contro uno scellerato patto fra le destre di Salvini, Berlusconi e Meloni non si tratta di inciuci. È la Democrazia che non vuole soccombere al volere di uno. E […]



mozione di sfiducia

Mozione di sfiducia: Salvini l’ha pestata grossa e rischia la sua Waterloo

La mozione di sfiducia di Salvini ha serie probabilità di non ottenere i voti necessari. Il M5S usi questa occasione. E se la mozione di sfiducia non passasse? Si potrebbe approfittare dell’occasione per tentare di continuare ad ammodernare il Paese. Senza inciuci, perché non sono necessari. La crisi bloccherebbe anche la ristrutturazione interna del M5S […]