lega


Crisi di Governo: Chi farà mancare la maggioranza alle Camere?

Per quali motivi Salvini apre la crisi di Governo? Un gesto estremo, quasi un suicidio politico. Salvini apre la crisi di Governo. Accusa il Movimento 5 Stelle di aver fatto mancare la maggioranza, ma a non votare la fiducia alle Camera sarà la Lega. Devo ammettere di essere rimasto spiazzato. Mai avrei potuto immaginare che […]

Salvini apre la crisi di Governo ma dovrà sfiduciare Conte in Parlamento


Antonio Rinaldi e Silvio Berlusconi

Antonio Rinaldi è la “Quinta Colonna” di Giorgia Meloni

Sicuri che Antonio Rinaldi, eletto al Parlamento Europeo con la Lega, sia leghista e non un uomo di Giorgia Meloni? Se siete sicuri, rivedete i vostri convincimenti. Antonio Rinaldi ha il suo partito: Alternativa per l’Italia. Fa parte di «Sud Protagonista», sponsorizzato da Giorgia Meloni. Rinaldi è la Quinta Colonna di Fratelli d’Italia dentro la […]



Delirio NoTAV. Ormai è legittimo sospettare la malafede

Siamo al delirio NoTAV. Richieste assurde e irrealizzabili per nascondere i propri errori. Scrivendo “chiederanno il suicidio di massa del M5S?” pensavo di rappresentare l’iperbole. E invece no. Il delirio NoTAV è arrivato anche a questo. È come se il Movimento NoTAV volesse togliere di mezzo il Movimento 5 Stelle, l’unica forza politica che da […]

il delirio notav


TAV Torino Lione: Storia di ordinaria isteria collettiva

«Il M5S faccia “Mea Culpa” sul TAV Torino Lione». Ma davvero? Perché? Quella del TAV Torino Lione è una strana vicenda. La colpa della sua realizzazione (ancora neppure certa) sarebbe dell’unico movimento che l’ha sempre osteggiata in ogni modo. Probabilmente questo post susciterà polemiche, ma io non riesco ad abituarmi a un mondo al contrario. […]



Il piano Rinaldi sulla Von Der Leyen: Abbattere il Governo Conte

Le giravolte di Borghi e gli inciuci con il PPE: il piano Rinaldi-Giorgetti per abbattere il Governo Conte. Elezione Von Der Leyen: Se si guarda oltre la cortina di fumo creata dalla Lega i fatti sono evidenti. L’obiettivo del piano Rinaldi-Giorgetti era l’abbattimento del Governo Conte. Non c’è mai stata una “strategia della dissimulazione”. Il […]

il piano rinaldi-giorgetti per abbattere il Governo


Elezione della Von Der Leyne - Borghi si arrampica sugli specchi

Elezione della Von Der Leyen: la parola della Lega vale uno sputo al sole

Claudio Borghi? Se ci fosse una disciplina olimpica di arrampicate sugli specchi sarebbe campione mondiale. Sull’elezione della Von Der Leyen non sa più cosa inventarsi. La parola della Lega non vale niente. La parola della Lega vale quanto uno sputo in strada in pieno ferragosto. Sull’elezione della Van Der Leyen hanno giocato sporco. E  per […]



Von Der Leyen presidente della Commissione Ue. La Lega gioca sporco

Perché sull’elezione di Ursula Von Der Leyen la Lega cambia improvvisamente idea? Salvini sta giocando sporco. Molto sporco. Ursula Von Der Leyen viene eletta presidente della Commissione UE con soli 9 voti di scarto. La Lega cambia idea all’ultimo momento per sporchi giochi di politica interna. Prima di entrare nel merito della questione dobbiamo capire […]

Von Der Leyen eletta presidente commissione UE


ordinanza del giudice Vella che ha scarcerato la Rackete

Ordinanza del giudice Vella: D. Sicurezza incostituzionale? E chi lo dice?

Autorevoli commenti sull’ordinanza del giudice Vella che ha scarcerato la Rackete: Magistrale perché la norma è incostituzionale! E chi lo ha detto? Leggo di autorevolissimi plausi all’ordinanza del giudice Vella che ha scarcerato la Rackete: Norme incostituzionali! Ma si è già pronunciata la Corte Costituzionale e non me ne sono accorto? Ho scritto che il […]



Scarcerazione di Carola Rackete: Ordinanza irresponsabile

Sentendo della scarcerazione di Carola Rackete sono rimasto sbigottito e ho voluto verificare gli atti. L’ordinanza è assurda. Il GIP di Agrigento non ha convalidato l’arresto e ha ordinato la scarcerazione di Carola Rackete. Motivazioni assurde che scardinano l’ordinamento delle Forze Armate. Ho già scritto che il Decreto Sicurezza bis è scritto con i piedi […]

la giudice che ha ordinato la scarcerazione di Carola Rackete


Decreto sicurezza bis: Salvini depenalizza reati e blatera di arresti

Il Decreto Sicurezza bis è scritto con i piedi e depenalizza reati. Se la “Capitana” Rackete non avesse fatto l’ultima follia se la sarebbe cavata con niente. Si sarebbe potuto arrestare la Comandante Rackete quattro giorni fa, ma il Decreto Sicurezza bis ha depenalizzato il reato. Il bluff di Salvini e delle norme scritte con […]