p2


JobsAct: Finta opposizione e finta dissidenza

  La votazione di ieri sul JobsAct: finta opposizione e finta dissidenza vengono allo scoperto. Imperativo: garantire i numeri a Renzi La Camera è composta da 630 deputati. Dal che discende che il numero legale sia di 317 deputati (il 50%+1). Non è così strettamente definito il numero che forma la maggioranza. In caso di […]

finta opposizione e finta dissidenza


Patto del Nazareno. Berlusconi e Renzi

Patto del Nazareno: Berlusconi conferisce Forza Italia nel PD

Patto del Nazareno: Berlusconi ha già posto Forza Italia in “liquidazione e conferimento” a Matteo Renzi. A lui l’eredità politica pur di salvaguardare quella economica che spetta ai figli. E siccome Berlusconi è il proprietario del marchio della Lega … Partiamo da alcune ovvietà: Forza Italia è da sempre un “partito personale”, nel senso che […]



Stato-mafia: una trattativa che non è mai esistita

Come può sussistere una trattativa Stato-mafia se lo Stato italiano, da Cassibile a oggi (e forse domani) è fondato dalla mafia? Questa storia inizia con Pier Paolo Pasolini che scrive: Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di […]

Mafia USA e Stato italiano


29 Luglio 2014: L’Italia è ufficialmente in dittatura

Ieri, 29 Luglio 2014, è la data in cui va certificata la fine della Democrazia in Italia e l’ingresso ufficiale in dittatura. Segniamo la data! La hanno assassinata Napolitano, Renzi e Grasso. Premessa: Secondo norma inderogabile, le votazioni riguardanti le minoranze linguistiche devono procedere a scrutinio segreto. All’accettazione di questo semplice principio democratico, Re Giorgio […]



Da DC e MSI al PD. Dalle stragi a oggi. Il filo rosso: Neocon USA e Mossad

C’è una lunga intervista a Giovanni Pellegrino (Presidente della commissione Parlamentare Stragi dal 1994 al 2001) pubblicata nel 2000: “Segreto di Stato” – Ed. “Gli struzzi”. Quanto segue quindi, è frutto delle affermazioni di Pellegrino. Nei casi in cui la fonte è altra, verrà specificatamente segnalata. Ciò che può sembrare intreccio di fantascienza complottistica, è solo […]



Le riforme istituzionali: Le figlie illegittime della coppia Boschi Verdini benedette da Re Giorgio

fonte immagine: http://sollevazione.blogspot.it/2012/03/fermiamo-il-golpista-napolitano.html Le parole di Giorgio Napolitano non possono non lasciare esterrefatti: Per serietà e senso della misura nei messaggi che dal Parlamento si proiettano verso i cittadini, non si agitino spettri di insidie e macchinazioni autoritarie. Né si miri a determinare in questo modo un nuovo nulla di fatto in materia di revisioni […]



Signor Presidente, presso chi rivendichiamo la nostra Sovranità Popolare scippata?

La politica italiana, sia interna sia estera è determinata dalle scelte che avvengono al di fuori dei nostri confini nazionali. Ormai da tempo abbiamo ceduto la nostra sovranità. Nella ricerca del materiale per il post sulle relazioni che, nella storia italiana contemporanea, ha avuto Michael Ledeen, mi sono imbattuto, fra altri, in un verbale della […]




Padri e Madri della Patria: Ditemi che siamo su “Scherzi a parte”

vignetta di Mario Natangelo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/11/i-padri-della-patria/980704/ Dopo i Padri Costituenti, i nuovi Padri della Patria (che vergogna)   Riforma elettorale Riforma del bicameralismo Riforma della giustizia Riforma della Pubblica Amministrazione … Si apre praticamente una stagione Costituente. Una stagione come si era vista solo nel 1948 quando i grandi Padri Costituenti costruirono, a partire dalle fondamenta, […]



Quegli accordi inconfessati

Teniamoci a mente che è possibile che a far decidere a Berlusconi, nel novembre 2011, che le dimissioni del suo Governo e il sostegno a Monti fossero una scelta da prendere in considerazione, possa essere stata la “tempesta” borsistica scatenata su Mediaset e quindi motivazioni squisitamente personali: Febbraio 2013 Elezioni politiche in Italia Il 13 […]