stato-mafia


Gli impresentabili di Nello Musumeci e il suo senso del ridicolo

Nello Musumeci l’onesto invoca le liste pulite, ma il concentrato di sporcizia è nelle sue liste. Nello Musumeci ha invocato “liste pulite”. Poi ha perso il senso del ridicolo e le sue liste sono un concentrato di impresentabili. Anche quella sua personale, perché «Il pane si fa con la farina che si ha in casa». […]

Gli impresentabili di Nello Musumeci

il reato di Nogarin e Pizzarotti

Il reato di Nogarin? E Pizzarotti? Brutto non essere Matteo Renzi

In cosa consiste il reato di Nogarin? Pizzarotti deve dimettersi? Che sta succedendo nel Movimento 5 Stelle? Il reato di Nogarin – allo stato di conoscenza degli atti – non esiste. L’avviso di garanzia per lui è un atto (quasi) dovuto. L’avviso a Pizzarotti – sempre allo stato di conoscenza degli atti – è un […]


Traffico di armi e attacco a Parigi. Chi li addestra e arma?

Il traffico di armi. L’Europa e l’Italia in prima linea nell’alimentare dissidi e nell’armare illecitamente i gruppi in lotta. Che c’entra con gli attacchi terroristici a Parigi? C’entra eccome. Riporto la notizia di una agenzia: Tanti sopravvissuti alla carneficina concordano con il fatto che i terroristi hanno agito «da professionisti». «Sparavano con gli Ak47 a […]

terrorismo e traffico di armi

Silvana Saguto e Pino Maniaci. Le misure di prevenzione a Palermo

Silvana Saguto: Caso isolato o “sistema Sicilia”? E Libera?

Silvana Saguto e lo scandalo dei beni sequestrati/confiscati. È un caso isolato o coinvolge l’intero Tribunale di Palermo? E se fosse un “Sistema Sicilia”? E Libera? Perché tace? La vicenda della sezione “Misure di prevenzione” di Palermo mi lascia assai perplesso. Non per il fatto in se (sono soddisfatto che sia saltato fuori, piuttosto), ma per […]


Caso Catania: la massomafia e la Procura di Catania parte II

Questo è il caso Catania. Mentre il “latitante” Santapaola si spostava da un “rifugio” all’altro con le auto delle forze dell’ordine a far da battistrada, magistrati e politici erano coinvolti in un torbido affare di ville a San Giovanni la Punta1 costruite da una impresa che puzza di mafia. Un sistema di “massomafia”2, come lo descrisse […]

Caso Catanio. Foto con il giudice Gennaro, il boss Rizzo e un suo prestanome, geometra Finocchiaro

Caso Catanio. Foto con il giudice Gennaro, il boss Rizzo e un suo prestanome, geometra Finocchiaro

Caso Catania: la massomafia e la Procura di Catania parte I

Nell’ambito dei Misteri italiani non può mancare il “caso Catania”. Se una delle “entità”  presentate in Misteri italiani è a rischio, le inchieste si insabbiano. Anna Finocchiaro (coinvolta, seppure non investita in pieno) non ha mosso un dito. Parte seconda → Sin dagli albori della Prima Repubblica in Sicilia il feeling fra destre, sinistre e centro dal PCI alla DC […]


Misteri italiani: il filo rosso che li unisce

I grandi “Misteri italiani”. Omicidi, stragi, tentati golpe e strani suicidi. Tutti caratterizzati da insabbiamenti e depistaggi. Hanno tutti una radice lontana e un unico filo conduttore. Lo sbarco in Sicilia del luglio 1943; La strage di Portella della Ginestra; L’omicidio del bandito Giuliano e di Gaspare Pisciotta; Il Governo Milazzo in Sicilia e il […]

omicidi, stragi, insabbiamenti. I Misteri italiani

Sulle denunce Maiorano il CSM pare "in pausa". Strano, visto l'attivismo per bloccare Di Matteo nel processo sulla "trattativa"

Denunce Maiorano: Il CSM? Preso a ostruire il processo “Trattativa”?

Nonostante il Consiglio Superiore della Magistratura sia attivissimo e tempestivo quando si tratta di far bruciare le registrazioni di Giorgio Napolitano e sanzionare il giudice Di Matteo sulle questioni relative alla trattativa Stato-Mafia, appare stranamente indolente sugli insabbiamenti delle denunce Maiorano. Non metto sullo stesso piano penale il processo sulla trattativa e i reati penali che […]


Lega Nord e Forza Italia: La mafia si scommette

Nei primi anni ’90 la mafia decide di “farsi Stato” e punta su Lega Nord e Forza Italia. È quanto emerge dalla richiesta di archiviazione del giudice Scarpinato. E oggi? Sono indagati in ordine al reato di cui all’art. 270 bis c.p. per “associazione, promossa e costituita in Palermo anche da esponenti di vertice di Cosa […]

Lega e Forza Italia perché la mafia si facesse Stato

Beppe Grillo servo degli USA - Te la do io l'America

Beppe Grillo è servo degli USA. Ecco le prove!!11!1

In rete mi sento spesso ripetere che “Grillo è servo degli USA. Ci sono documenti inoppugnabili che lo provano”. Beh, vediamoli. Ultimamente, infatti, una cortesissima signora con la quale spesso scambio vedute (e spesso le condivido, pure) mi ha fornito le “prove”: Grillo è servo degli USA. C’è un cablo wikileaks che lo prova, oltre […]