svendita


La mente di Tsipras è in corto circuito?

La mente di Tsipras è in corto circuito o è un bugiardo matricolato? Come chi governa in Italia? E quale è il ruolo della Germania visto dall’estero? Ieri Alexis Tsipras ha rilasciato una lunga intervista alla ERT, la TV pubblica greca. Deve aver fatto uno strano effetto, visto che i commentatori: Cosa non torna? Tsipras è […]


Alexis Tsipras è un traditore?

Tsipras è un traditore? Che fine ha fatto il referendum?

Se Alexis Tsipras è un traditore o meno, sinceramente non lo so ancora. Attendo che la polvere mediatica eurista (eurinomane, come giustamente la chiama qualcuno) si posi. Prima di lasciarci andare al “tifo da stadio”, un breve riassunto: Syriza di Tsipras vince le elezioni greche del 25 Gennai0 2015 con il 36,3% dei voti. Vero è che […]


Sicari della economia in Grecia ed eurozona

  Sicari della economia in azione nell’eurozona. Una intervista del settembre 2014 a John Perkins1 semplicemente tradotta. John Perkins, autore di “Confessioni di un sicario dell’economia”, parla della Grecia e di altri Paesi dell’Eurozona, diventati le nuove vittime dei sicari della economia. John Perkins non è nuovo alle confessioni. Il suo notissimo “Confessioni di un […]


La faglia sparita col bianchetto mette al sicuro dallo scivolamento dell'Etna nello Ionio?

La faglia sparita… col bianchetto: Un gioco da ragazzi

La faglia sparita. Copia/incolla di un post del Movimento 5 Stelle di Tremestieri Etneo. Per quanto “questione locale” è più che mai attuale dopo il crollo del pilone sulla A19. I nostri nonni hanno sempre detto che l’Etna è una madre amorevole, ma severa. Non ci si scherza, visto che si scherza col fuoco!   […]


Mafia e antimafia: Nomi diversi per gli stessi metodi?

Mafia e antimafia. A volte sono solo abiti diversi per gli stessi metodi. Per essere la prima, fingendo di essere la seconda. Il problema è che ci caschiamo come pere cotte. Una recentissima intervista a Margerita Tomasello (dell’omonimo – storico – pastificio siciliano costretto a chiudere) ma prima, trenta secondi. Le battute finali della prima […]


Caso Helg

Caso Helg: la guerra dei Gattopardi è in Sicilia

Lontano dai riflettori del “caso Helg”, in Sicilia, cosa si nasconde? Si sta, forse, giocando l’ultima vera guerra di potere? Quella finale? C’è una storica frase del grande Wolfgang von Goethe che è la sintesi dei suoi “viaggi in Sicilia”: L’Italia senza la Sicilia non suscita nello spirito immagine alcuna In questa terra è la chiave di […]


Professionisti antimafia in Sicilia. Il ruolo di Confindustria

In Sicilia i Professionisti antimafia costituiscono una nuova categoria politico-imprenditoriale? Lo Bello manda in default la Camera di Commercio di Siracusa, va a cena con Ciancio Sanfilippo e ha in tasca la ricetta per l’economia: la (s)vendita degli aeroporti siciliani. Benvenuti in Sicilia! Che i vertici di Confindustria fossero “professionisti antimafia” è una questione già sollevata dall’Assessore […]

Professionisti antimafia. Citazione di Don Ciotti

Ivan Lo Bello e Antonello Montante indagato per mafia

Montante indagato per mafia. E Ivan Lo Bello resta solo?

La notizia è “il Presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante indagato per mafia”. Sarà la magistratura a stabilire la verità, ma è tutto come un “deja vu”. Su “L’Ora Quotidiano” del 9 Febbraio 2015: “Pentiti contro leader di Confindustria: Montante indagato per mafia“. Una notizia bomba. Antonello Montante, infatti, oltre ad essere il Presidente di […]


Camere di Commercio, aeroporti e lobby in Sicilia

Pubblico la lettera aperta che dipendenti e pensionati delle Camere di Commercio siciliane hanno inviato ai deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana. Della faccenda che si intreccia fra le Camere di Commercio e gli aeroporti – e dei retroscena, quindi, di ciò che sta accadendo all’ARS – tra l’altro, ne avevo già scritto qui Proprio a proposito […]

Le Camere di Commercio e la lobby degli aeroporti

grafico a picco. Le imprese spariscono

Imprese: dati al 30 settembre. Ma chi dovrebbe assumere?

Le imprese spariscono. Il tessuto imprenditoriale non esiste più, ma la flessibilità nel lavoro (sopratutto nel licenziamento) favorirà le assunzioni? E da parte di chi? Partiamo da una banalità nota: L’economia Italiana è fondamentalmente basata sul tessuto delle micro, piccole e medie imprese. È da sempre la nostra caratteristica. È la caratteristica che ha costruito l’immagine del […]